Corrado Marelli

58 anni, agente di assicurazioni.

Fondatore e direttore del periodico Medinforma, è impegnato in politica da sempre, convinto che “la politica, chi non la fa la subisce”. Consigliere Comunale per il PRI (1980-1986), è stato Assessore ai Lavori Pubblici (1980-1981).

Nel 2002, con lo slogan “dare un’anima al nostro paese” ha promosso la lista civica Meda Domani, della quale è stato il candidato sindaco. Eletto Consigliere e poi Presidente del Consiglio Comunale, in questi cinque anni ha sempre sostenuto e difeso con impegno l’uguaglianza di tutti i Consiglieri, sia di maggioranza che di minoranza, anche se per questo la maggioranza ha cercato di revocarlo.

Ha fatto proprio il motto del poeta Ezra Pound: “Se una persona non è disposta a sacrificare qualcosa per le proprie idee, vuol dire che le sue idee non valgono niente. Oppure che non vale niente lei”. Ritiene “Trasparenza e Legalità” valori fondamentali in politica e per questo ha aderito all’Italia dei Valori di cui è rappresentante a Meda.

Convinto sostenitore del recupero culturale delle nostre radici, ha proposto la celebrazione dei 750 anni della nascita del nostro Comune e in quell’ambito ha promosso la realizzazione della mostra “Il Mobile di Design a Meda”.

Sogna di promuovere un sistema museale della produzione dei mobili per conservare e valorizzare la ricchezza della storia e della cultura della tradizione locale.

Ha curato l’iniziativa “Educare alla democrazia” nelle classi seconde delle scuole medie inferiori.

Ha sempre prestato attenzione e voce ai bisogni delle persone e difeso i diritti dei cittadini e si propone di continuare a farlo nei prossimi anni: un impegno su cui contare
   

Sito ottimizzato per una visione 1024 x 768
 

 

Creative Commons License

Testo e immagini di questo  sito sono © 2007 del Gruppo CentrosinistraMeda
Tutti i diritti riservati - all rights reserved
to
Studio MedaItali